MI PIACE PRENDERE DEI PREMI

9:28:00 PM Edit This 1 Comment »



Quando ho iniziato a postare, ormai un anno fa, non ero esperta di niente; è stata in realtà casuale la mia passione per i blog, avevo fatto un contratto con internet costoso e ci avrei rimesso se non entravo e ci rimanevo per un po'...
Ma francamente, dopo aver visitato un po' di siti, aver girellato per you tube e aver scaricato qualche suoneria, che ci stai a fare in internet? Così ho pensato ad aprire un blog...in realtà neanche sapevo cosa scriversi dentro, al massimo (pensavo) avrei pubblicato pagine e pagine dei miei libri...Invece tutto è venuto naturale e normale.
Da persona inesperta però ho cercato e seguito altri blog, mi fermavo solo su quelli interessanti e che mi piacevano. Qui ho trovato delle bellissime persone che fanno e scrivono cose fantastiche e con cui mi sento in sintonia. Con alcune di loro ho aperto un blog che si chiama A.S.M.R. con altri ho un fitto scribaccìo...
Ora uno di questi blog, LE IDEE DI MONY ha pensato a me e mi ha donato due bellissimi premi per la fantasia e la bravura nel creare, o nello scrivere. Premetto che vendo oggetti che faccio in mercatini, alla domenica (perchè il resto della settimana lavoro come educatrice) e quello che faccio non è malaccio, però mi piace pensare che voi vi fermate qui per ciò che scrivo, perchè tra le pagine di un fantasioso diario, come queste, ci sono anche pagine di ricerca, pagine importanti, su argomenti che mi interessano e che amo e, spero, possano interessare anche ad altri.
Questo pensierino che gatadaplar mi ha donato, mi ha commosso e l'ho accettato con piacere e con onore.
Le regole per accettare il premio sono due:
fare 8 propositi per l'anno nuovo e regalare il premio ad altri 7 blog.
I miei propositi per il 2009 sono:
1. Prendermi cura di me, sono la persona più idonea a educare e far crescere le mie figlie e le mie figlie sono la cosa più importante del mondo.
2. Dimagrire, perchè le mie figlie non si imbarazzino a presentare la propria madre
3. Portare un po' più di pazienza con la mia dolce metà, è malato di Sclerosi Multipla e a volte ha dei momenti di sconforto, quando questo succede mi prende il panico e a volte sono troppo dura con lui.
4. Ridere di tutto ciò che la vita mi offre per poter ridere
5. Accettare che le cose andranno da così a peggio, la malattia di mio marito peggiorerà e dovremmo spiegare un bel po' di cose alle mie figlie
6. Scrivere un'altro libro e riuscire a pubblicarlo
7. Ritornare a creare oggetti per il piacere e il gusto di farli
8. Prendermi il tempo di vedere crescere le mie bambine, non lasciar scorrere i giorni come sabbia tra le dita, ma fissarli, oservarli e imprimermi nella memoria ogni momento, sarà la mia eredità, la mia memoria mi aiuterà in momenti più duri...
A chi regalo questo premio è più difficile... ci penso e prometto che lo posto al più presto.

1 commento:

Gatadaplar ha detto...

Cara, dolce Zia Lella... se fossi lì con te ti stritolerei in uno di quegli abbracci che devi dire lascia sennò soffoco!!!!
Sei una Donna Vera, come ce ne sono poche in giro e sono felice di averti conosciuta, anche se solo via blog :*)
Un bacio